lunedì 14 dicembre 2015

www.matajur.it torna con nuove scoperte

www.matajur.it rivela le nuove scoperte archeologiche sulle Valli del Natisone.
Una nuova tria e una testa in pietra rinvenuta a Spagnut di Pulfero, oltre a strane datazioni (1565) su un muro di Altovizza nel comune di Savogna.



mercoledì 2 dicembre 2015

Casa in vendita a Tribil Superiore.

Casa in vendita a Tribil Superiore di Stregna (UD). La casa è disposta su 3 piani da circa 60mq cad., con cantinetta nel seminterrato e caldaia, legnaia e piccola costruzione da circa 20mq cad. su 2 piani, porzioni di terreno prative e boschive a ridosso e non della proprietà. 
La casa è localizzata nel punto più alto e a sud della frazione di Tribil Superiore a diretto contatto con la strada che porta attraverso il bosco ai prati di Tarpanke. Tetto nuovo. Abitata fino al 2014.
Ideale per famiglie con figli, per chi possiede un cane o amanti della natura. Vista incredibile.
Trattativa privata. 

Info 320.9485952 - 392.6598190



















giovedì 19 novembre 2015

Vodafone riaccende il ripetitore di Cernetig.

Dopo un breve disagio di circa 1 mese finalmente la Vodafone riaccende il ripetitore di Cernetig che copre tutta la fascia alta del Comune di Stregna. 
Ininfluente la raccolta firme avviata visti i pochi fruitori della rete Vodafone in questa zona.
Il Sindaco di Stregna con insistenza aveva attivato tutti i canali a sua disposizione per riattivarla.
Articolo del Messaggero Veneto

lunedì 19 ottobre 2015

Il Burnjak è tornato! Naš Burnjak!

E' ricominciato il Burnjak della Polisportiva di Tribil Superiore-Gorenji Tarbij dopo "una pausa di 4 anni" ed è subito Meraviglioso!
Tutto nuovo a cominciare dalla nuova posizione che torna a valorizzare il paese di Tribil, riaprono le cantinette e tutti gli spazi disponibili dei paesani, tornano le fisarmoniche e l'allegria per le strette ed irte vie, torna un mercatino degno dei migliori Burnjak dei primi anni 2000, sempre organizzati dalla Polisportiva e dagli abitanti di Tribil, con bancarelle ricche di prodotti grazie alla Kmečka Zveza - Associazione Agricoltori.
E il grande regalo dei Modrijani che hanno attirato così tanta gente che non è stato possibile contarli (almeno non spariamo numeri a caso!).
Personalmente ritengo che questa ripartenza sia stata quasi commovente per lo sforzo che c'è stato nei soli 50 giorni che avevamo per organizzare un Super Burnjak nella nostra nuova Burnjak Arena. 
Ho visto occhi e sorrisi che non vedevo da tanto tempo e questo mi basta...